E il batterista ha finito!

Ieri sera Gianpaolo ha finito di registrare le sue parti, compresa quella "morte" che tanto ci preoccupava.
Mancano solo le percussioni che verranno decise direttamente sui pezzi quasi conclusi e in base all’arrangiamento prescelto.
Ecco le parole di Michele, il chitarrista, che ha effettuato tutte le sessioni di registrazione:
"Direi che è stato molto bravo e che durante le sedute di registrazione sono uscite anche delle belle idee."

Cominciamo inoltre a capire meglio quando durerà la nostra nuova fatica.
Gianpaolo ha registrato 8 pezzi per un totale di circa 47 minuti, calcolando che poi ci sono Il Presagio ed Il Delirio in cui non suona e due probabili mini dialoghi di apertura e chiusura, il CD dovrebbe andare intorno ai 55 minuti complessivi.

Sabato pomeriggio inizia Alberto con il suo basso a 5 corde e a breve si pubblicherà qui uno scritto del batterista con le sue impressioni su queste sessioni.
And so… ok, avete capito: stay tuned!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • We’re talking about…

  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Meta

  • %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: